La Nuova Zelanda e Whale's Bay - WHALE'S BAY

La Nuova Zelanda e Whale's Bay - WHALE'S BAY

WHALE'S BAY
New Zealand Islands
Vai ai contenuti

Menu principale:




Whale's Bay e la Nuova Zelanda

Whale's Bay e la Nuova Zelanda sono indissolubilmente legati.
La Nuova Zelanda è la nostra fonte d'ispirazione, la genesi del marchio e la sua essenza. 
Nella natura florida ed incontaminata, nella fauna ricchissima, in particolare quella marina, i nostri stilisti trovano un'inesauribile materiale per creare capi sempre nuovi e unici.
Whale's Bay si distingue chiaramente da tutti gli altri marchi, è unico, perchè unica è la sua filosofia e la sua fonte.
Nella Nuova Zelanda ritroviamo tutti i nostri valori, la passione per gli spazi aperti e per la libertà, per gli sport a contatto con il mare, come il Surf e la vela, per il divertimento, lo stare con gli amici, e tanto altro.
Noi amiamo profondamente la natura, il mare e cerchiamo di fare sempre di più per aiutare a preservarlo, contribuendo per esempio a finaziare la Fondazione Cetacea, che da più di 25 anni opera per la protezione del mare.
La Nuova Zelanda 

La Nuova Zelanda, in lingua Maori "Aotearoa", è uno stato dell'Oceania, situato nell'oceano Pacifico Meridionale, separata dall'Australia da circa 2000 Km di Mar di Tasmania. Essa è costituita da due isole principali, la North Island e la South Island, circondate da una miriade di piccole isole.

La popolazione è di circa 4 milioni e mezzo di abitanti, e la superficie è di circa 27 mila chilometri quadrati.La capitale della Nuova Zelanda è la città di Wellington, sulla North Island, mentre la città più popolata e importante dal punto di vista economico è senza dubbio Auckland.

Il monte più alto è il monte Cook, di 3753 metri.
Le montagne attraversano entrambe le due isole principali, e sono ricche di vulcani attivi.
La costa si articola per oltre 15.000 chilometri ed è maggiormente frastagliata nella zona Nord e più dolce  e regolare a Sud.

Il paese è ricco di laghi e fiumi, dall'andamento irregolare e aspro, spesso interrotti da cascate o rapide.
 
Le Balene in Nuova Zelanda 

Circa il 50% delle specie di cetacei esistenti al mondo, è presente in Nuova Zelanda.Questo non deve stupire in quanto la Nuova Zelanda possiede il 4° più grande spazio marino al mondo.
Le sue acque sono ricche di plancton e si trovano sulle rotte migratorie delle più grandi balene.In Nuova Zelanda sono presenti 38 specie di cetacei, di cui 22 specie sono balene.Alcune di queste, come i Capodogli sono facilmente visibili e attraggono migliaia di turisti tutti gli anni, incrementando l'economia locale di cittadine come Kaikoura.
Altre specie, come gli Zifidi, sono molto più rare da avvistare.
Gli Zifidi infatti sono animali tipici delle profondità oceaniche dalle grandissime capacità natatorie. Sono capaci di restare immersi per oltre un'ora di tempo e di raggiungere incredibili profondità  di quasi 2000 metri.

Le Megattere

Le Megattere sono una specie di balene che migra dall'Antartico verso i tropici per accoppiarsi e dare alla luce il piccolo nell'inverno.
Sono balene che sinutrono tra gli zero ed i 50 metri di profondità mangiando prevalentemente Krill e piccoli pesciolini.
E' facile avvistare questi cetacei nella zona di Kaikoura durante i mesi invernali, dove spesso si esibiscono in spettacolari salti e schizzi dal loro potente sifone.Spesso queste balene vengono molto vicino a riva, fino a rimanere impigliati nelle reti da pesca.
Il nome scientifico Megattera si riferisce alle grandi pinne laterali di cui sono dotate che possono arrivare fino ad un terzo dell'intera lunghezza del corpo.Nella prima metà del Novecento sono stace cacciate oltre 100.000 megattere, con la conseguente eliminazione del 95% della popolazione, esse costituivano il pilastro dell'industria baleniera Australiana e Neo Zelandese.
Finalmente nel 1966 la Megattera è stata considerata da tutti i paesi specie protetta, tranne che dal Giappone che continua senza ogni logica a cacciare questo splendido mammifero.
Torna ai contenuti | Torna al menu