PROTEGGIAMO L'AMBIENTE


Whale's Bay ha un forte animo ecologista, facciamo di tutto per aiutare il nostro ambiente che è ogni giorno maggiormente in pericolo.

In particolare amiamo tantissimo il mare e le fantastiche creature che lo abitano. 

Tra quelle più a rischio ci sono tutti i cetacei:

BALENE, DELFINI, CAPODOGLI, NARVALI

Sono poi anche in grande pericolo:

TARTARUGHE, SQUALI, CORALLI e tanti altri 

La posta sarebbe lunghissima e forse ci renderebbe ancora più tristi e sconsolati, ma tutti possiamo fare qualcosa per aiutarli. Ecco i pericoli che li minacciano maggiormente:

I pericoli principali per i nostri fantastici amici sono:

  • IL RISCALDAMENTO CLIMATICO
  • L'INQUINAMENTO DEI MARI
  • IL TRAFFICO MERCANTILE 

 

Cosa possiamo fare  nel nostro piccolo per aiutare l'ecosistema e... in fondo... aiutare noi stessi e il nostro futuro

 

CERCHIAMO DI CREARE MENO SPAZZATURA POSSIBILE

- Acquistiamo prodotti senza o con poco imballaggio, cerchiamo di privilegiare le marche e i produttori che sono attenti all'ambiente;

- Differenziamo il più possibile i rifiuti, facendo attenzione alle indicazioni del nostro centro di raccolta e a quelle sulle etichette;

 

COMPRIAMO MENO E MEGLIO

- Acquistiamo in modo più consapevole: meglio comprare un prodotto di qualità, come quelli di Whale's Bay, che durerà a lungo, piuttosto che uno scadente che dovrà essere sostituito a breve creando inquinamento;

- Ripariamo i prodotti che possono essere aggiustati e utilizzati nuovamente: gettare e ricomprare continuamente significa inquinare continuamente;

SPOSTAMENTI

- Utilizzare l'auto significa inquinare. Limitiamo gli spostamenti, magari organizzandoci con gli amici o con i parenti: utilizzare due auto per fare lo stesso spostamento significa inquinare il doppio!!

- Quando possiamo, andiamo a piedi o usiamo la bicicletta: spesso accendiamo l'auto inutilmente, anche fare pochi metri. Perché non andiamo a piedi o in bicicletta? Ci guadagnano in salute e ci guadagna l'ambiente!!

- Limitiamo i viaggi in aereo. L'aereo è uno dei mezzi più inquinanti in assoluto, teniamone conto.

Con tutto questo non voglio dire che non dobbiamo viaggiare o che dobbiamo restare chiusi in casa ma semplicemente: 

facciamolo in modo consapevole ed intelligente.

 

Essere consapevoli che anche il nostro piccolo aiuto conta è il primo passo: anche il mare è formato da tante piccole gocce. Se ognuno di noi da il suo contributo potremo raggiungere grandi risultati. 

 


1 commento


  • Enrico

    Ho letto con attenzione il vostro articolo, grazie per i suggerimenti, cercherò di seguirli il più possibile, sono convinto anche io che sia necessario, ora più che mai, incominciare a fare la nostra parte per preservare il nostro pianeta. GRAZIE!!


Lascia un commento